Scuola Leonardo da Vinci Roma

Livello B1N6

Lezione 10 - esercizio 3

Inserisci la forma corretta, poi premi "Controlla" per verificare le tue risposte. Usa il pulsante "Aiuto" per avere un indizio e vedere una lettera della forma da inserire. Fai attenzione, perché perderai alcuni punti se userai "Aiuto".
COMPLETA IL TESTO CONIUGANDO ALL’IMPERFETTO, AL PASSATO PROSSIMO O AL TRAPASSATO PROSSIMO


“Che ci fate qua?” – Ci ha chiesto Rita.
“Che ci fai tu qua, non vivevi a Padova?” – Ho risposto io.
E così Rita ci (RACCONTARE) la sua storia. Ha fatto l’avvocato civilista per anni nello studio del padre, odiando ogni giorno quel lavoro e la propria vigliaccheria, che fino al quel momento non le (PERMETTERE) di andare alla ricerca d’altro. Poi, durante un viaggio in Puglia, dove non veniva da tanto tempo, ha conosciuto Roberto, al quale poco tempo prima (SUCCEDERE) due cose molto importanti. Roberto infatti (SEPARARSI) e (EREDITARE) quella masseria un mese prima del loro incontro, e (STARE) decidendo se vendere e andarsene via, o provare a fare qualcosa con quella casa e quella terra.
“Insomma in sei mesi è cambiato tutto. Ho lasciato lo studio. Io e Roberto (RISTRUTTURARE) la masseria, (noi-APRIRE) un agriturismo e (noi-VENIRE) a lavorare e vivere qua. Ah, quest’anno ci siamo anche sposati.” – Ci ha raccontato Rita, piena di entusiasmo.
Poi ci ha chiesto di noi. Noi, rispondendo a turno come due personaggi dei cartoni animati, le abbiamo racconto lo stretto indispensabile delle nostre vite. Nessuno dei due (SENTIRSI) a suo agio a parlare di sé davanti all’altro.


Testo adattato da G. e F. Carofiglio, La casa nel bosco