Scuola Leonardo da Vinci Roma

Livello B2N7

Lezione 5 - esercizio 1

Inserisci la forma corretta, poi premi "Controlla" per verificare le tue risposte. Usa il pulsante "Aiuto" per avere un indizio e vedere una lettera della forma da inserire. Fai attenzione, perché perderai alcuni punti se userai "Aiuto".
Concordanza del Congiuntivo

Non pensavo che (voi-VISITARE) già quest’esposizione.

Mario era felice che dopo tanto tempo io finalmente (PRENDERE) una
decisione così importante.

Credo che (voi-STUDIARE) molto, ma comunque non supererete
l’esame di ammissione.

Tutto l’ufficio spera sinceramente che lui (SAPERE) cosa sta facendo.

Avrei voluto che in quell’occasione tu (ESSERE) sincero e non mi (RACCONTARE)
tutte quelle storie assurde!

Mio figlio fa ancora i capricci, ma non lo accontenterò, è inutile che (CONTINUARE)
a lamentarsi.

Mentre eri lontano pensavi veramente che a casa tutto (ANDARE) bene?

Il marito credeva che la sera precedente la moglie (RIMANERE) tutto il
tempo in ufficio.

Ci piacerebbe che loro (FARE) più attenzione ogni volta che parliamo.