Scuola Leonardo da Vinci Roma

Livello B2/N8

Lezione 3 - esercizio 3

Inserisci la forma corretta, poi premi "Controlla" per verificare le tue risposte. Usa il pulsante "Aiuto" per avere un indizio e vedere una lettera della forma da inserire. Fai attenzione, perché perderai alcuni punti se userai "Aiuto".
Completa il racconto coniugando i verbi al PASSATO REMOTO o all'IMPERFETTO.

“il Re Moro”

Il Re Moro (ENTRARE) nella scuderia. Sul volto d'ebano (BRILLARE) gli occhi feroci che tanto terrore (INCUTERE) ai nemici durante le battaglie.
(OSSERVARE) i due cavalli, uno bianco e uno nero, purosangue di incredibile bellezza. Li (VALUTARE) attentamente poi, con fare deciso, (MUOVERE) verso il cavallo bianco e (AVVICINARSI) a lui. (ESSERE) questione di pochi attimi: il cavallo, con un doppio balzo, (AVVENTARSI) sul Re Moro e lo (MANGIARE) . Il re si era dimenticato di essere il re degli scacchi.

(adattato da “il Re Moro” di Stefano Benni)