Scuola Leonardo da Vinci Roma

Livello B2/N8

Lezione 4 - esercizio 4

Inserisci la forma corretta, poi premi "Controlla" per verificare le tue risposte. Usa il pulsante "Aiuto" per avere un indizio e vedere una lettera della forma da inserire. Fai attenzione, perché perderai alcuni punti se userai "Aiuto".
Scegli il verbo adatto e coniugalo al tempo opportuno (IMPERFETTO, PASSATO PROSSIMO, TRAPASSATO PROSSIMO)


C'era un uomo che (LAVORARE) tutta la vita, (GUADAGNARE) tantissimi soldi, ma quando (TRATTARSI) di spenderli era veramente avaro. Poco prima di morire si fece promettere dalla moglie che quando sarebbe morto lei avrebbe messo tutti i suoi soldi nella cassa con lui.
Poco tempo dopo morì. Al funerale era steso nella bara con vicino la moglie, vestita di nero, seduta affianco alla sua migliore amica. Mentre (PREPARARSI) a chiudere la bara, la moglie disse: "Aspettate un momento!". (AVERE) una piccola scatola di metallo, che mise nella cassa prima che fosse chiusa e portata via.
L'amica che (ASSISTERE) alla scena disse:
"Ragazza, non (PENSARE) che fossi così tonta!"
La moglie rispose:
"Senti, io sono fedele, non posso tornare sulle mie parole. Gli ho promesso che avrei messo quei soldi nella bara con lui."
"Vuoi dire che (METTERE) tutto quel denaro lì dentro con lui?"
"Certo che l'ho fatto" disse la moglie "(PRENDERE) tutto il denaro, l'ho messo sul mio conto, e gli (FARE) un assegno. Se riesce a incassarlo se li può spendere tutti."